Servizi legali

Prendersi cura della reputazione di un’azienda è la prima cosa da fare per costruire un’opinione positiva da parte delle persone, e significa saper affrontare anche tutte le problematiche di tipo legale che possono coinvolgerla, come intervenire a seguito di azioni di tipo diffamatorio, o in presenza di calunnie sull’azienda,  o comunque violazioni di ogni genere, che necessitano dell’intervento di un professionista per essere risolte.

Soprattutto con un aumentato uso dei social network e dei portali dove è possibile lasciare recensioni, non di rado capita che si presentino situazioni in cui un’azienda è presa di mira e attaccata in rete: il danno reputazionale può essere così alto che il sostegno di uno studio legale diventa necessario, per affrontare al meglio il problema e trovare la soluzione. 

Indipendentemente, che si sia vittima di competitor scorretti o in presenza di un consumatore particolarmente deluso da un prodotto, o servizio, non si possono ignorare i comportamenti penalmente rilevanti come il reato diffamazione o di stalking: è diritto dell’azienda reagire e tutelarsi.

Servizi legali

Offrire servizi legali da parte dei team specializzati nella cura della reputazione online dà modo alle aziende di avere la certezza che ogni loro bisogno sia ascoltato e ogni problema risolto. Gli interlocutori del settore non sono sempre corretti nel gestire le proprie campagne di marketing e gruppi di persone potrebbero essere pagati appositamente per lasciare feedback negativi in rete sui brand concorrenti. Infatti, non sempre le protezioni realizzate dai portali specializzati in recensioni sono in grado di filtrare i contributi reali da quelli artefatti e questo causa un danno indiretto notevole alle aziende che si trovano a dover gestire un problema reputazionale importante curando anche gli aspetti legali.

Poter contare su un servizio che unisca la conoscenza del brand management a quella legale è la soluzione più efficace e competitiva per migliorare la propria reputazione online e ottenere una facile bonifica, in caso di necessità. 

La bonifica della reputazione online è infatti quello strumento che consente di modificare l’idea che gli utenti si sono fatti di un’attività o di un servizio.  Si parla di un intervento approfondito che serve a migliorare la reputazione online del brand preso in esame, partendo dal monitoraggio del brand sentiment del consumatore.

Quando nel corso di questa attività ci si imbatte in comportamenti potenzialmente illeciti, i servizi legali offerti dalla compagnia specializzata in brand management, che si avvalgono di studi legali di fiducia, consentono non solo di tutelare l’azienda da eventuali danni reputazionali riconducibili al reato subito, ma anche di gestire subito ogni situazione per cui sia necessaria una difesa legale attiva. 

Stalking e diffamazione sono problemi che le aziende possono riscontrare sui grandi marketplace come Amazon: sono molte le occasioni che nel brand management chiamano in causa la necessità di avvalersi di un sostegno legale. 

Appoggiarsi, al contempo, a studi legali affidabili e ad una squadra che cura la reputazione online, sono le carte vincenti per far sì che il consumatore mantenga il brand sentiment positivo: elemento base per poterlo fidelizzare, trasformando la fiducia acquisita in un aumento di fatturato

TORNA SU