fbpx

Case History: gruppo Corporate nel settore edilizio

Come Trizio Consulting ha ripulito un brand affermato da contenuti altamente lesivi

Un gruppo di livello europeo, dedicato al settore del noleggio a medio e lungo termine, con sede in Spagna, ha lanciato un innovativo servizio basato su un'alta personalizzazione delle vetture e sulla possibilità di modificare rapidamente le opzioni del proprio contratto.

L'azienda ha lanciato il suo marchio con un consistente quantitativo di contenuti su internet, tramite la creazione di gruppi di discussione legati al marchio e con dei moderati investimenti sulle principali emittenti televisive spagnole e negli altri paesi europei. 

L'azienda è partita con ottime prospettive, e ha avuto dei buoni riscontri nel breve periodo, ottenendo un primo quantitativo di commesse piuttosto soddisfacente e in linea con gli obiettivi commerciali previsti. Inoltre il team, dall'elevato know how, ha dimostrato da subito di avere le competenze necessarie per gestire le richieste dei clienti.

La crisi reputazionale

Il coinvolgimento in una serie di processi ha minato la credibilità del brand

Il problema reputazionale si è verificato nel momento in cui l'azienda è stata iscritta nel registro degli indagati assieme ad altre attività, nell'ambito di indagini compiute a tappeto nella zona del nord ovest della Lombardia. In quella situazione alcuni dirigenti erano stati sentiti dalle forze dell'ordine, sia in qualità di persone informate sui fatti, sia come indagati, sebbene l'iscrizione nel registro fosse un atto dovuto.

La notizia era puntualmente uscita sulla cronaca cittadina e nell'ambito del racconto giornalistico si era verificato uno spiacevole accostamento tra le indagini e i nomi di alcuni top manager dell'azienda.

Questo problema sollevava una serie di dubbi sull'affidabilità del marchio, che si traducevano in ritardi nell'assegnazione delle commesse, in perplessità nella chiusura di nuovi contratti e in situazioni abbastanza complicate, soprattutto agli occhi degli investitori, essendo l'attività quotata in borsa.

Nonostante la comprovata estraneità ai fatti, il marchio versava in una situazione reputazionale compromessa.

La bonifica reputazionale di Trizio Consulting

Come il contatto con le redazioni e la proposizione dei contenuti hanno rilanciato il brand

Ci siamo ritrovati di fronte ad un classico caso di bonifica reputazionale: il nostro team di consulenti, esperto nella rimozione dei contenuti on-line, ha dovuto elaborare una strategia duplice. Da un lato è stato necessario elaborare dei metodi di approccio calibrati per i grandi gruppi editoriali, con tecniche comunicative adatte ad una struttura corporate.

Dall'altro lato è stato necessario pensare ad una seconda strategia di rimozione, più adatta ai piccoli giornali e a testate locali, che hanno una elevata reattività e un alto senso di responsabilità nei confronti della propria comunità.  

Con il continuo contatto con le redazioni, la corretta spiegazione delle circostanze, oltre che con la consulenza integrata di studi legali esperti in diritto alla privacy, siamo riusciti ad ottenere più volte la rimozione e la deindicizzazione degli articoli da internet.

Spesso abbiamo fornito in prima persona supporto tecnico alle piccole redazioni per ottemperare alle richieste dei motori di ricerca, volte ad ottenere la scomparsa degli articoli dalle pagine dei risultati

Un'altra linea di intervento si è concentrata sulla produzione di nuovo contenuto positivo sulle attività dell'azienda: in particolare è stata valorizzata una nuova tecnica di manutenzione delle strutture pubbliche che necessitavano di interventi complessi.

Fondamentale è stato il monitoraggio del posizionamento sui motori di ricerca e la continua collaborazione tra i team della SEO e quello della produzione di contenuti, per ottimizzare tecnicamente e semanticamente i testi.

Grazie ad un lavori integrato e soprattutto all'utilizzo del monitoraggio real time oltre che della nostra banca dati, il team dell'agenzia Consulting è riuscito a eseguire una bonifica stazionale completa, superando completamente lo spiacevole abbinamento dei dirigenti con le vicende processuali.

Il nostro intervento ha permesso di ristabilire un'immagine completamente positiva del Brand, puntando, come era desiderio dell'amministrazione, sulle capacità uniche e sulla continua innovazione di materiali, oltre che sui risultati degli interventi con un impatto limitato sull'ambiente e sul territorio.

Il monitoraggio e l'attenzione continua alla Web Reputation, anche oltre lo stato emergenziale, permette ora al Brand del cliente di essere riconosciuto come forte e stabile, e come punto di riferimento del settore.

Nel corso del tempo, è stato preparato con successo lo sbarco in un nuovo mercato europeo, che ha beneficiato notevolmente del lavoro precedente e del patrimonio reputazionale sviluppato.

La situazione prima di Trizio Consulting

  • Contenuti negativi su grandi gruppi editoriali 35
  • Contenuti negativi su piccole testate 84
  • Contenuti positivi reperibili online 90

La situazione risolta con Trizio Consulting

  • Contenuti negativi su grandi gruppi editoriali 4
  • Contenuti negativi su piccole testate 11
  • Contenuti positivi reperibili online 186

Nel corso del tempo, è stato preparato con successo lo sbarco in un nuovo mercato europeo, che ha beneficiato notevolmente del lavoro precedente e del patrimonio reputazionale sviluppato.

IL GIUDIZIO FINALE DEL CLIENTE

A 90GG DALL'INTERVENTO DI TRIZIO CONSULTING
  • Abbiamo superato pienamente un momento delicato e salvaguardato il lavoro e al reputazione creata con anni di impegno. Complimenti ad un partner come Trizio di primissima qualità.
TORNA SU